il budino Marmolata

…una volta
quando ero bambina
era un rito
di
pazienza
oggi
è solo un gioco di cucina
vi occorre poco
per fare
questo
gustosissimo
budino
marmoreo
di bianchi e neri ciascuno venando l’altro

il bianco è di latte di mandorla
il nero
di
caffè

beh
per il latte di mandorla potreste fare in fretta
utilizzando quello in panetti
per
ottenerlo
ma non ve lo consiglio
quello preparato da voi direttamente dalle mandorle
è
di
gran lunga
migliore

il caffè
non c’è italiano che non lo sappia fare
buonissimo
in
casa

ecco
iniziamo
cento grammi di mandorle di avola sgusciate e non pelate
centocinquanta se non sono di avola
tenetele a mollo per una decina di minuti in acqua abbondante
cambiandola più volte
nel frattempo
portate a ebollizione un pentolino d’acqua
che
le
contenga tutte
spegnete la fiamma
versate le mandorle sgocciolate
e tenetele
per
circa
cinque minuti
sgocciolatele nuovamente e lasciate freddare
ora
potete liberarle dalle loro pellicine
senza
alcuna
difficoltà
mettetele in un frullatore con duecentocinquanta millilitri d’acqua
e frullatele
sino a farle diventare una poltiglia
in un ampio colino a maglie fitte
ricoperto da un tovagliolo bianco di cotone o di garza o di carta da filtro
filtrate la poltiglia
raccogliendo il latte in una ciotola adeguata
quindi
strizzate bene nella ciotola tutto il contenuto ancora nel tovagliolo
la poltiglia così rimasta
rimettetela nel frullatore
con
altri
duecentocinquanta millilitri di acqua
frullate per alcuni minuti
lasciate in infusione per circa trenta minuti
filtrate e strizzate come prima
e
poi
lasciate in infusione nel latte il fagottino con la polpa
per
due
o più ore
strizzatelo bene ripetendo questa operazione ancora un’altra volta
e
avrete
così
circa mezzo litro di buon latte di mandorle
non impressionatevi delle ore che occorrono il lavoro effettivo
vi
occuperà
solo
per circa un quarto d’ora

ora
preparate
tre tazzine di buon caffè
che
diluirete
subito
in mezzo litro di acqua fredda
contenuta
in una ciotola adeguata

e gli ingredienti per il budino marmolata ci sono quasi tutti

vi occorre ancora per ciascun budino
sessantacinque grammi di amido di mais
centocinquanta grammi di zucchero

e
per il budino di latte di mandorla
un bastoncino di cannella

e
per il budino di caffè
tre chiodi di garofano

setacciate in ciascuna ciotola l’amido rimestando
per
non
farlo
aggrumare
aggiungete lo zucchero e rimestate
aggiungete il bastoncino di cannella al latte di mandorla
aggiungete i tre chiodi di garofano al caffè

versate ciascun budino in pentole separate
e
portate contemporaneamente ad ebollizione rimestando sempre
mantenendo in ebollizione per circa un minuto
spegnete
togliete la cannella e i chiodi di garofano

versate
subito
contemporaneamente
la metà dei
due
budini
nella stessa ciotola
e fate lo stesso con l’altra metà in un altra ciotola

fate raffreddare bene
e poi ponete in frigo per almeno due ore

servite ciascun budino capovolto in un piatto da portata
tagliandolo
a fette
come
una
torta

volendo
potete versare i due budini
in singole coppette
monoporzioni…
che poi capovolgerete in piattini
prima
di servire

risuonano allegre le stanze questa domenica pasquale
il sole è alle finestre
come fosse
oggi
più bello
e più bello è il cielo tenue di sfumature turchine
e il mare lontano acquarellato
il pranzo è tutto bandito sulla grande tavolata
primeggiano tutte le portate fumanti
primeggiano
freddi
bellissimi
i due budini
marmolata
il bianco e il nero si compenetrano di volute morbide pregustando
già
la mia golosità
il loro buon sapore

tutti a tavola dice mia mamma che ha lasciato in cucina i panni da massaia

ed è un concerto di maioliche
un tintinnio di cristalli
un
cinguettio
di belle voci care

e
il
pranzo
si prolunga
da
sembrare
si debba giungere così
fino
a
cena

e sembra oggi

Questa voce è stata pubblicata in Lyth. Contrassegna il permalink.

Un pensiero su “il budino Marmolata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...