al Mare

…il catrame era una piaga
inevitabile ai piedi
si sperava che non ne soffrisse tutto il resto
c’era sempre la stessa barca
tirata a secco a fatica di braccia
a mare ci andava di notte
con la luna nuova
bella di due lampare
sistemate
a
poppa
si confondeva poi con tutte le altre
tre miglia al largo
disegnando l’orizzonte come una perlina tra tante
noi al mare si andava solo il mattino
dalle dieci a mezzogiorno
passando dalla statale prima ad un torrente sassoso e poi
per un viottolo polveroso
fino alla casa di contadini amici
che
la notte
gli uomini
erano
marinai
e la casa guardava il mare e i campi insieme
le dune a ridosso
e un filare verde cupo di ginepro nano in cima folto
erano di scudo
ai ribollii violenti tempestosi… di questo mare entro l’ampio golfo
decorato
di
eolie
per un ampio tratto dove il sole muore
e milazzo ha luogo… col suo promontorio

se avete modo fateci una vacanza in questo golfo
malgrado molti danni
è
ancora
bello
e il catrame non c’è più
a insidiare piedi e
robe…

Questa voce è stata pubblicata in Lyth. Contrassegna il permalink.

Un pensiero su “al Mare

  1. Non mi è mai piaciuto il mare, con il suo peso di ozio forzato, di caldo , di “Mamma è ora per il bagno?” “No, è presto” e allora intanto cosa faccio eccetera. Comunque, ho avuto anche io il mio mare “Perché ai bambini fa bene: c’è lo iodio” (“Ma lo iodio è quello puzzolente e marrone che si mette sulle ferite… c’è in farmacia, perché perdere tutto questo tempo al mare, senza i miei amici e al caldo” … io non sopporto il caldo, né io né la bambina che ero); dicevo: ho avuto anche io il mio mare ed ovviamente il mio catrame. Il mio cartrame era di Vado Ligure, di cui ho un ricordo assolutamente pessimo eccezion fatta per la focaccia della merenda. Non so se Vado Ligure sia migliorato, perché non ci sono mai più stata. Con poche eccezioni (di cui può essere che prima o poi dica…boh) ho smesso di andare al mare quando ho smesso di andare in vacanza con la mia famiglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...