Colonia e Ratisbona

Ora indicono
stupri di massa
le bestie

anche qui, mentre noi
festeggiamo, balliamo

nell’Europa che stenta, che dorme
che manca.

Purchessia purché donna.
Purché non
musulmana:
noi.

Non si dice, comunque
nella guerra
è normale.
Hanno fatto la prova.

Benedetto richiese
quanto meno chiarezza.
Come l’hanno
trattato?
E noi?

Chi oramai non ha volto
chi ha disperso
il suo onore e la fede
e sepolto le idee
come sterco nei campi
e continua
– illusoria presenza –
chi non c’è
non ha voce ed aspetta la fine.
Sento crescere rabbia e impotenza.

Dove siete, ragazze?
Dove siete, sorelle?
Ora prego
la Madonna ci aiuti.

 

 
11.I.2016

Versione inglese qui

 

 

 

Annunci

3 pensieri su “Colonia e Ratisbona

  1. …davide separò il potere temporale dal teologico di mosè
    i cristiani tennero così separati i due poteri
    con una eccezione
    ma gli integralismi continuano ad operare
    e sono guai
    grossi

    quando diventano strumento del potere temporale

  2. La nostra pusillanimità, soprattutto, mi disturba.
    Certo, ho provato e provo rabbia per “loro” (e questo so essere un peccato), ma sapessi la rabbia che provo per “noi”!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...