Assi d’ossa

Assi d’ossa e già briciole i sogni
ponti sterili per nessun dove
spappolate speranze fuggite
dalle cose e relitti, la notte

Fantasie s’affastellano ovunque,
eteronimi e maschere stinte.
Tolta carne l’eburnea parvenza
d’essere vita ha colore di morte

versione inglese

Annunci

3 pensieri su “Assi d’ossa

  1. …strade
    palazzi
    folle
    nella folla ho compagno unico il mio pensiero
    raro
    espresso
    trito
    a chi per tempo m’è simile
    e simile
    il suo essere
    come
    me
    solo
    in se stesso chiuso nelle folle

    batte un timbro schiva gli occhi bassi il piè soffermo sulla mia via
    guardo
    lo spazio è quello antico
    di
    sempre
    e
    immutati
    il suo sorriso bello e la sua voce
    e il tempo
    suo
    apparendomi
    ancora
    quello…
    lontano…
    giovanile
    e di gentile portamento

    un saluto frettoloso riprende il tempo per un altro lontano nel futuro

    se
    ce n’è
    ancora
    uno

    per me già in rapido declino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...