Bianco vapore

S’alza bianco vapore dai fossi
e coagula spettri nell’aria
come tristi pensieri di freddo
che discendono il cuore contratto

Ti ritrovo la sera, sorriso
d’occhi chiari e fermezza nei gesti.
Siamo stanchi del giorno che invecchia
come pena insensata d’affanni

Nella notte mi cerchi e t’incontro:
sei tepore cordiale che accoglie.
Come mosto ribollono i corpi
che un fermento d’amore sorprende

4.XII.2017

4 pensieri su “Bianco vapore

      • Si aggiunge alle altre affinità che fanno, di noi, due sorelle affettive in questo straordinario mondo tutto di percezioni: oltre lo schermo la mia stanzetta magazzino si espande, nel circondario, nel più distante, sopra la valle: c’è folla di tutto; ci siamo noi due…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...