nella polvere in biblioteca

nella polvere in biblioteca maneggio sapienza
carta consunta di tempo
tomi smisurati libretti minimi
le mie mani piccole
quella polvere alzano alle nari
il respiro
respira
è scienza
tanta
mi chino
la sollevo
la depongo
poi a sera stanca
di quella polvere smossa colma assai
non un briciolo di sapienza rimastomi
dolenti le membra
due treni due chilometri a piedi
la scienza mi riporto a casa
quella mia sola

sempre più incolta

Un pensiero su “nella polvere in biblioteca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...