Violaciocca

Foto mia, lì!

 

Violaciocca violenta il silenzio
della pietra discreta che coglie
il respiro del sole sul colle
questa sera.
Noi domani torniamo in Italia

Tu qui resti, lavori, si crede
per un anno che aggiungi a quegli altri.
Tu qui resti e prepari speranza
e futuri di nuova famiglia

E’ difficile lasciarti fare
come la violaciocca sui sassi
presso l’ora che segna la torre
della chiesa già chiusa. Pazienza.

E’ difficile stare in disparte
figlio e lasciarti andare; chissà
sulle ignote tue strade, tu, nuovo,
mentre noi siamo vecchi e pesanti

Sei la nostra preghiera più grande
tu con la tua sorella minore.
Voglia Dio che tu possa esser meglio
di me che ora allineo macerie

 

Montferrier sur Lez, 4.IV.2018

 

 

Versione inglese

Annunci

6 pensieri su “Violaciocca

  1. Se sono le sette del mattino,allora a sinistra è il sorgere del sole, lo dicono le nuvole rosa e la parete più in luce della torre. Per gli stessi motivi, se sono le sette della sera, allora a sinistra è il tramonto del sole. Essendo il tricolore francese svolazzante in direzione del sole, è probabile siano le ore del mattino, tipica brezza di quelle ore, al freddo della notte sul lato ovest, si contrappone l’aria che si scalda sul lato est.

    Che sia l’alba o il tramonto non è indifferente perché le violaciocche, abbarbicate agli anfratti dello spigolo murario, soffrirebbero del troppo sole, se fosse sera, essendo allora quella parete a mezzogiorno; diversamente, per le ore del mattino, le violaciocche sarebbero a mezza ombra e quella parete a tramontana, ideale per l’illuminazione e l’idratazione delle violaciocche.

    La tua famiglia è come le violaciocche che si perpetuano lì del loro buon seme e i tuoi figli sono già il tuo buono perpetuarti e Dio ascolta le tue preghiere di madre: sant’Agostino ritenne la sua conversione anche opera della madre, che non smise mai di pregare per lui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...