omeopatia

sorta nella seconda metà del secolo 1700
come sconforto di alcuni medici
consapevoli
del totale brancolare nel buio
nel curare
le
malattie
tal che il principale sostenitore di questo nuovo approccio terapeutico
e coniatore del termine
nel suo massimo sconforto
affisse
nel suo studio
un cartello
che avvisava i suoi pazienti di non venire più
perché
non aveva alcun modo come curarli
e non voleva derubarli del loro
denaro

intanto prendeva sempre più piede nella ricerca medica
lo studio
con il microscopio ottico
già in uso sin dalla fine del secolo 1500
che ha aperto
la strada
con grande successo
alla comprensione dei fenomeni biologici e alle
cause
delle loro patologie

però
questo percorso rigorosamente scientifico
è
stato
lento nell’affermarsi
e inizia a prendere piede solo nel secolo 1800
così
da convivere
da subito
con le terapie omeopatiche

approcci
queste
ritenuti
ancora oggi
naturali
e assolutamente privi di effetti collaterali e controindicazioni
come
ne sono ricche
invece
le terapie scientifiche

l’omeopatia
vanta
dai medici che la praticano
successi
terapeutici
malgrado le numerose ricerche scientifiche
non abbiano mai riscontrato effetti
diversi dal
placebo
e gli stessi principi
su cui si basa l’omeopatia
non hanno mai avuto riscontri
scientifici

ebbene
i medici praticanti
non si arrendono
e
hanno
messo
su
un database aggiornatissimo sulle terapie omeopatiche
accessibile a tutti in rete
per chi vuole approfondire al meglio

o anche per sola curiosità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...