Io respiro parole

 

Io respiro parole nel vento
fresco che mi percuote sul volto
le mattine di marzo e l’inverno
mi abbandona e tu sei desiderio

Le parole mi scelgono e danno
forza e forma a raminghi pensieri.
Non le cerco: le trovo, le vedo,
mi rincorrono a loro capriccio

Io raccolgo parole d’estate
nella pace dei monti, negli occhi
tuoi sereni e nei passi che tanto
ci avvicinano al cielo che manca

Le parole non vanno cercate
solo attese nel tempo che scorre
e guardate mutarsi in preghiera
come coaguli densi di senso

Io rincorro parole e la pioggia
dell’autunno diventa leggera
come bruma la sera sull’erba
mentre corro a te e ti domando

14.X.2019

 

Versione inglese

2 pensieri su “Io respiro parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...