La siepe

Judy sogna sè in un meraviglioso bosco di primavera.

 

Oltre siepe è un giardino e più avanti
cose che già conosco e non so.
Cambia il mondo lì fuori, lontano
da noi chiusi e distanti dal tempo

Quella siepe rinchiude la vista
qui ma so di quell’ombra nei boschi,
delle cose nascoste, di scille
e di anemoni candidi adesso

Oltre siepe che è bordo al mio orto
c’è un giardino e più avanti dei boschi
che non vedo e conosco ma so
come sono al risveglio dal sonno

Una siepe è confine al mio mondo
ma più avanti è un giardino e dei boschi
e poi luce ad oriente, nell’alba
dove il sole di Pasqua risorge

 

4.IV.2020

 

Versione inglese

Un pensiero su “La siepe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...