i miei cinque mondi

i miei cinque mondi

uno
questo
ove appiccico
parole accostate
come biglie malamente sparse
per un colpo maldestro
assestato
sul panno verde
d’un contorto
piano
mentale

uno
raiplay
ove storie montate mi
attendono
ripetute
e possono
all’
infinito
essere
come carillon
ri
suonate
e risuonate

uno
il 3D di pixel facciate esaltanti
e di fatui vuoti interni
ove le animazioni sensuali
crescono
come funghi in autunno
esasperando
solitudini
bi
polari
e conversazioni di soli saluti

uno
il mondo tangibile
al caldo al freddo alla
pioggia al vento
ad ogni intemperia esposto e
al
peso
del quotidiano
attendendo
sempre
l’attimo che è dopo
e spesso e
sempre
è
quello che fu appena prima

e uno non ultimo ma che rimane nascosto il mio mondo sognato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...