Via Celoria

celoria2

Immagine da Streetview

Sì, stintignano.

L’avrete capito anche voi, dato che domenica scorsa non ho appiccicato nulla senza motivo. No: un motivo c’è… come suol dirsi: “non ho parole“. Ma loro sono così… fanno quello che vogliono. Le parole, dico.

Tuttavia, parlando con una persona, si è scoperto che egli ha frequentato i miei stessi luoghi di studio, sebbene in periodo diverso. Così mi è venuto in mente questo ricordo, che trascrivo qui, pur trattandosi di roba stagionata.

 

La stanchezza dell’erba respiro
questa sera che intride di pioggia
le mie scarpe leggere. Ritorno
nelle stanze di allora e fa freddo.

Sa il mio corpo le mosse, l’istinto
mi fa muovere mentre mi guardo.
Tutto resta composto. Il tuo volto
qui conobbi e gli amici e speranza.

Le ragazze sul viale, me stessa
il filare di platani, i banchi:
ogni cosa è sbalzata nel bronzo
sono spigoli vivi e di carne.

Torno ai giorni di allora, agli sguardi
oltre i libri, ai sorrisi, ai rimpianti
Più d’un sogno è successo ma è spento.
Tanto tempo e nemmeno un istante

 

18.IV.2012

 

4 pensieri su “Via Celoria

  1. Ho calcato la via Celoria per la prima volta nel ’66 e da allora l’ho calcata infinite volte. Agli inizi degli anni ’60 un bislacco fisico riteneva che noi si lascia nell’ambiente una nuvola di energia elettromagnetica (probabile sia vero: siamo una fitta rete di percorsi elettrici) e che sia possibile rilevarla. Così aveva allo studio, chi sa dove avesse preso i finanziamenti, una macchina che, oltre a rilevare le nostre nuvolette, le avrebbe dovuto registrare e uno speciale software avrebbe dovuto ricrearne le immagini.

    Sarà capitato sicuramente che le nostre nuvolette si siano sfiorate. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...