Terra secca

 

n7fdf31

Foto trovata qui

 

Terra secca, di polvere stanca
geme ai passi e uno scricchiolio strambo
piange accordi di vita che manca.
Acqua implora il deserto del senso

Terra secca ora è polvere. Stanca
la percorro, il silenzio ascoltando
di nessuno che s’alzi dal nulla
piatto e buio nel vuoto dei giorni

Terra secca io sono. Mi manca
la rugiada che scorra, un rimando
a turgori dispersi nel tempo.
Pelle è vecchia di grinze e amarezze.

Qui la terra dissecca e più sfianca
la giornata che piega alla notte
insensata dei servi d’istinto.
Dacci Te, acqua e luce che manca

 

28.III.2022

 

Versione inglese

 

7 pensieri su “Terra secca

  1. a Tindari
    una scogliera alta a picco sul Tirreno
    vi si mirano le Eolie e
    vi è mirata la Madonna Nera col Bambinello
    protettrice
    dei
    marinai

    a Tindari
    ci sono i ruderi d’una grande villa romana
    i ruderi imponenti di molti templi
    di mura
    e… un piccolo
    piccolo
    teatro
    greco
    inciso raccolto avvolgente nel calcare

    a Tindari
    risuonano
    i versi tuoi
    tra cielo
    terra
    mare
    e

    nell’incanto del tempo presente
    rivoltato
    all’
    indietro
    in una notte nera nera esplosa di stelle fitte fitte… fitte
    la
    tua voce
    una folla di quel teatro lontano
    seduta
    composta
    muta
    attenta
    tra i gradini avvolgenti incisi
    da
    tanto
    tempo

    ascolta e i
    silenzi
    rotti

    rapita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...