quando apprendere è imprevedibile


armata d’un seghetto per traforo e di
una confezione completa di lame
e di un foglio da tre millimetri di compensato marino

di
buona lena
ne feci
traforata di volute floreali

una cornice portafoto
poi andai in bottega e dissi
come posso decorarla in oro?”
mi
diedero
un barattolino di smalto di quel colore e un
pennello
adeguato
il risultato fu deludente
ero in terza media ed era una esercitazione di
economia
domestica (sic!)
ma la prof mi diede egualmente
brava”

ieri
ieri l’altro forse
ma che importa quando
guardando una puntata di una serie tv della rai ove
il protagonista
è
un artigiano del legno che produce anche bellissime cornici
cesellate
scopro
che
la doratura va fatta
con sottilissime foglioline d’oro che
adagiate morbide sull’intarsio
vanno
poi
distese delicatamente su ogni piega delle volute
con
l’aiuto
di un pennello da
spolvero
e l’effetto è
perfetto

da un altro film questo inglese ho scoperto che
google
viene da googol
per cattivo spelling all’atto della registrazione
trascritto
sbagliato e che
googol
è stato coniato da un matematico degli stati uniti nel 1938 per
definire il valore di 10100
al solo scopo di avere un termine con cui definire i grandi numeri dell’universo
come il numero delle particelle elementari
presenti
nel nostro universo e
stimabile tra 1072 e 1087 cioè
meno di un
googol
ovvero sia tra 0,72 e 0,87 googol

e
una curiosità
il numero di partite tutte diverse giocabili a scacchi è
10123
vale a dire
1,23 googol

il googol
in rappresentazione grafica

è anche sinonimo di
infinito

è per questo che fu scelto come nome
del motore di ricerca che
pesca
senza limiti di confini dalla
rete
internet
le informazioni infinitamente in crescita

e
per dire l’ultima
a dir del vero
il nome googol dato alla nuova unità di misura
fu suggerito al matematico dal
nipotino di
nove
anni

😉

Pubblicità

3 pensieri su “quando apprendere è imprevedibile

    • Il traforo su compensato è alla portata di tutti, necessita solo di non avere fretta affinché la mano abbia sempre la giusta e corretta posizione nel taglio. La cornice in foto non è la mia, la mia fu molto più ampia e floreale ma più facile da eseguire.
      Grazie… anche delle intense finestre che si aprono su di te leggendoti nel tuo diario e… Buona giornata 😀 anche a te…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...